La Regione Piemonte, partner ufficiale del consorzio internazionale denominato “EUROMODEX” composto da soggetti europei facenti capo alla Romania, Polonia, Repubblica Ceca, Francia, Austria ed Italia, oltre che da altri soggetti extra UE, ha ricevuto l'incarico, da parte della Commissione Europea, dell’organizzazione, pianificazione e svolgimento di un’esercitazione full-scale di Protezione Civile, connessa al rischio alluvionale, nell’ambito delle attività esercitative del Meccanismo Unionale di Protezione Civile per il biennio 2017-2018. E' la prima volta che una regione italiana partecipa nominalmente ad un consorzio internazionale per organizzare questo tipo di attività.

L’esercitazione si svolgerà in Provincia di Alessandria, dal 13 al 16 marzo 2018, in uno scenario di riferimento che sarà una piena straordinaria dei fiumi Po, Tanaro e Bormida.

“PieMODEX 2018”, questo è il nome dell'esercitazione, rappresenta da una parte il riconoscimento della capacità ed efficienza del sistema regionale di Protezione Civile, che vede il concorso coordinato di organismi ed Amministrazioni con competenze differenti, e dall’altra un’occasione preziosa di esposizione internazionale e di verifica operativa con finalità di miglioramento. Le attività organizzative verranno coordinate dal Settore Protezione Civile e Sistema Antincendi Boschivi della Regione Piemonte. 

 

Approfondimenti