Domenica 13 gennaio a Mescia, frazione di Invorio,  raduno dei Volontari del corpo Aib, Anti incendi boschivi, del Piemonte per effettuare un bilancio del 2018, sicuramente meno impegnativo del precedente con incendi meno numerosi ed estesi.

 

Il 2019 è già iniziato con 35 incedi che hanno coinvolto 220 volontari antincendi boschivi che hanno sempre lavorato professionalmente in sinergia nell’ambito del sistema regionale Aib.

All’incontro che si terrà dalle 9 in frazione Mescia di Invoiro, parteciperà anche l’assessore regionale di Protezione civile, Alberto Valmaggia, e sarà anche attribuito il Premio San Defendente al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, parter abituali dei Volontari antincendi boschivi del Piemonte.

 

Questa giornata sarà anche l’occasione per festeggiare il 25° anno della fondazione del Corpo AIB Piemonte, associazione riconosciuta e apprezzata a livello nazionale.